F.A.Q.

DOMANDA
Come si deve procedere per la pubblicità sanitaria o per l'esposizione di una targa per uno studio medico/odontoiatrico?

RISPOSTA
La legge Bresani ha abolito  la necessità di autorizzazione preventiva dell'Ordine , permane una vwerififa sulla correttezza e la vericidità del testo.
Ferme le disposizioni per l'autorizzazione urbanistica da parte del Comune ove si intende esporre la targa.
La domanda va presentata, su apposito modulo all'Ordine provinciale nel cui ambito territoriale ha sede lo studio,
DOMANDA
L'art 3 della legge 175 come recentemente modificata distingue alcune fattispecie :
- pubblicità svolta a qualsiasi titolo con mezzi e forme non previste dalla legge: sanzione della sospensione dall'esercizio professionale da sei mesi ad un anno.
- pubblicità nelle forme consentite senza autorizzazione: sanzione della censura o della sospensione dall'esercizio professionale ai sensi dell'art. 40 DPR 221/50.
- pubblicità non autorizzata con indicazioni false: sanzione della sospensione dall'esercizio professionale da sei mesi ad un anno

DOMANDA
Qual è la procedura per l'iscrizione all'albo di un medico  con titolo di studio straniero?

RISPOSTA

I titoli acquisiti all'estero devono essere preventivamente riconosciuti in Italia dal Ministero o dall'Università , solo successivamente è possibile l'iscrizione all'Albo dell'Ordine territorialemtne competente, quello dove si risiede o dove si svolge l'attività lavorativa.

Documenti e istruzioni per la procedura di riconoscimento sul sito http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_5.jsp?area=professioni-sanitarie&menu=riconoscimento

Quali sono le sanzioni previste nell'ipotesi di violazione delle disposizioni in materia di prestanomismo?
   
Laureato all'estero
Domanda al Ministero della Sanità con titoli, residenza, cittadinanza, certificato di nascita
 
Medico straniero comunitario
   
   
Laureato in Italia
Permesso di soggiorno o residenza da presentare all'Ordine dei Medici provinciale
LE VIE OBBLIGATE
DEL LAUREATO
     
   
Laureato all'estero
Richiesta ad Università italiana per riconoscimento titoli più esame di abilitazione prima di rivolgersi all'Ordine dei Medici provinciale
 
Medico straniero extracomunitario
   
   
Laureato in Italia
Permesso di soggiorno o residenza da presentare all'Ordine dei Medici provinciale più attestazione di esame sulla conoscenza della lingua italiana

BOLLETTINO

Bollettino di informazione

FAQ

Alcune risposte ai questiti che ci sono rivolti piú frequentemente; avete una domanda di interesse generale per la categoria? Inviaci una e-mail

scuolamgtm

Formazione specifica in medicina generale Trento
Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Trento
Sede: Via V. Zambra, 16 - 38121 Trento - Tel.: 0461/825094 - Fax: 0461/829360 - e-mail - Indirizzo Pec - cod. fisc. 80013290228
lunedì martedì mercoledì dalle 9:00 alle 17:00 - giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 14:00 - sabato e domenica chiuso